6 consigli per scrivere bene sui Social Media: la guida di ME+

Come scrivere sui Social Media in modo semplice, efficace e ingaggiante? In quest'articolo trovi 6 consigli per farlo, ma per approfondirne altri scopri anche la guida di Marketing Espresso Plus alla fine dell'articolo!

Tabella dei Contenuti

Non ti va di leggere? Prova ad ascoltare l'articolo in modalità audio 🎧
Voiced by Amazon Polly

Diciamocelo: quando si lavora con i social media, uno degli aspetti più importanti e da dover prendere in considerazione è come scegliamo di scrivere i nostri testi. Questo perché, molto probabilmente, l’utente dall’altro lato dello schermo non avrà voglia di leggere tutto.

Ecco perché è fondamentale scrivere in maniera semplice, diretta ed efficace. Utilizzando lo stesso linguaggio del nostro target di riferimento.

In quest’articolo abbiamo inserito 6 consigli per scrivere bene sui Social Media, ma per approfondire trovate un’intera risorsa direttamente da Marketing Espresso Plus, consultabile attivando il Piano Community o il Piano Pro. Iniziamo? 🔥

1. Prediligi la forma attiva, evita quella passiva

Quando si scrive sui Social Media, ma in generale sul Web (quindi, sì, ciò vale anche per i Blog), è preferibile scegliere la forma attiva ed evitare quella passiva.

Ciò perché la prima rende il testo più chiaro, diretto e coinvolgente per chi ci legge. Facciamo un piccolo esempio?

  • Algida e Barilla hanno lanciato il gelato Pavesini (una notizia molto fresca, che abbiamo approfondito nelle nostre Weekly News 🎧)
  • Il gelato Pavesini è stato lanciato da Algida e Barilla

Tra le due, la prima frase è più immediata ed efficace, siete d’accordo?

2. Evita incisi e perifrasi

Le persone tendono a dare importanza solo alle informazioni più rilevanti e importanti e ciò si lega alla nostra riflessione precedente. La mole di contenuti presenti sui social media è molto ampia e questo ci porta ad avere una soglia di attenzione bassa.

Ma anche ad andare alla ricerca di informazioni semplici, chiare e ben costruite e ciò passa anche per la struttura con la quale vengono esposte e raccolte in un contenuto.

È preferibile, quindi, andare dritti al punto e includere solo le informazioni che reputiamo più essenziali; quelle che crediamo possano essere di maggiore interesse per il nostro target, escludendo tutte le altre.

3. Usa elenchi per facilitare la lettura

Come possiamo facilitare la lettura dei nostri contenuti? Attraverso elenchi e bullet point, che ci aiutano in termini di organizzazione e direzione del nostro testo!

Gli elenchi puntati, infatti, sono utili per organizzare le informazioni in modo chiaro e specifico. Inoltre, servono a:

  • rendono il contenuto più leggibile;
  • permettono di trovare in modo rapido e facile le informazioni;
  • danno maggiore struttura al nostro testo.

Proprio come in questo caso, vero?

4. Se scegli termini tecnici, spiegali

Partiamo da una premessa: se il nostro obiettivo è scrivere un testo che sia chiaro e facile da comprendere, sarebbe preferibile utilizzare un linguaggio accessibile e privo di termini tecnici. I quali, invece, possono essere compresi solo da una piccola nicchia di persone.

Ma se decidi di utilizzarli, fai in modo che le persone alle quali ti rivolgi possano comprendere ciò che vuoi comunicare loro. Come? Spiegando i tecnicismi che usi.

Ciò potrebbe essere di aiuto per chi legge, senza dare per scontato che tutte le persone possano comprendere all stesso modo.

La chiarezza è alla base di una comprensione fluida, sui Social Media come sul Web!

5. Rileggi…ed elimina!

Una delle regole principali da ricordare quando si scrive sui Social Media è rileggere ciò che si è scritto, possibilmente a mente fredda e ritornando sul copy dopo un po’ di tempo. Ma non solo.

È preferibile optare sempre per sfoltire il testo, eliminando parti aggiuntive. Farlo a ogni lettura ci aiuta a mantenere solo l’essenziale, e quindi le informazioni più importanti. Omettendo ciò che è di più.

In questo modo resterà solo il cuore di ciò che abbiamo scritto, andando incontro alle esigenze del nostro pubblico: cercare solo le informazioni principali, data la bassa soglia di attenzione.

6. Pensa alla conclusione, ancor prima dell’inizio

La conclusione di un contenuto deve far fede al tuo obiettivo o CTA (Call To Action): cosa vuoi comunicare con quel testo?

È importante scegliere quale sarà la fine ancor prima di iniziare a scrivere. Ciò servirà a dare una direzione strategica all’intero contenuto, permettendogli così di prendere forma.

Se sai come finirà quel testo, avrai più chiaro in che modo iniziarlo, impostarlo e strutturarlo!

👉 La guida per scrivere bene sui Social Media e sul Web

Dopo aver esplorato alcuni consigli per scrivere bene sui Social Media (ma anche sul Web), è il momento di lasciarvi alla nostra guida presente su Marketing Espresso Plus.

Quindi, per approfondire questi e altri consigli trovate qui la nostra risorsa 👉 13 CONSIGLI PER SCRIVERE BENE SUL WEB E I SOCIAL MEDIA, consultabile attivando un piano sulla piattaforma.

Speriamo vi siano d’aiuto, grazie mille per aver letto fino a qui ♥️

Approfondisci le tue conoscenze sul social media marketing con:

Categorie

Letture consigliate

Prodotti consigliati

Creazione Contenuti

Impara a ideare, pianificare e creare contenuti efficaci per i social media

Scopri di più
Piano Editoriale

Impara a strutturare, e gestire un PED efficace per i tuoi canali social

Scopri di più
CopyWriting

Impara a scrivere in modo efficace sul web e non solo

Scopri di più
CopyWriting

Impara a scrivere in modo efficace sul web e non solo

Scopri di più
Piano Editoriale

Impara a strutturare, e gestire un PED efficace per i tuoi canali social

Scopri di più
Facebook Adv

Impara le basi del FB Advertising e approfondisci concetti più avanzati

Scopri di più

Potrebbero interessarti anche:

Non rimanere mai indietro 📩

Iscriviti alla Marketing Espresso Letter.

Una volta al mese, niente SPAM. Solo i migliori contenuti e tutti gli aggiornamenti più importanti.

Impara il Social Media Marketing in modo semplice e utile

Scopri la formazione firmata Marketing Espresso