Come Ikea ha rivoluzionato l’Instant Marketing

Scopri come Ikea ha rivoluzionato l'instant marketing con campagne innovative e tempestive, rafforzando il legame con i clienti e aumentando la visibilità del brand.
Ikea Logo

Tabella dei Contenuti

Non ti va di leggere? Prova ad ascoltare l'articolo in modalità audio 🎧
Voiced by Amazon Polly

Nel panorama competitivo delle strategie di marketing moderne, Ikea ha saputo distinguersi attraverso l’uso innovativo dell’instant marketing.

Ma come ha fatto il gigante svedese dell’arredamento a rivoluzionare il modo di comunicare con i clienti online e nello stesso tempo incentivare le sue vendite di prodotti? Scopriamolo insieme!

Cos’è l’Instant Marketing?

È la parte del marketing in cui si genera una strategia che è capace di sfruttare gli eventi, notizie o tendenze attuali per creare contenuti rilevanti e tempestivi. Il suo principale obiettivo è quello di riuscire a catturare l’attenzione del pubblico in modo rapido ed incisivo, tramite lo “sfruttamento” di evento virale e “caldo”, quindi attuale.

Ad esempio, un evento socialmente rilevante potrebbe essere: l’uscita di una nuova collezione di make-up di una famosa influencer, un film o l’annuncio di un tour mondiale dei Måneskin.

Il modello Ikea: tra creatività e tempestività

L’azienda ha dimostrato una notevole abilità nel creare strategie di instant marketing, generando una grande visibilità capace di rafforzare il legame emotivo con i clienti.

Difatti, tali campagne sono state incentrate sul plasmare la percezione di Ikea come un brand innovativo, capace di creare prodotti che soddisfano un bisogno pratico in modo economico ed accessibile.

Pensaci su: “Ad oggi quando pensi ad Ikea ti viene in mente solo un normale negozio di arredamento?” Se la risposta è NO, allora l’azienda è riuscita ad ampliare la visione che hai di lei.

Infatti, da semplice azienda d’arredamento è diventata la meta preferita ed ambita da chi si appresta a cambiare o rinnovare casa. Ma come ci è riuscita?

Proprio grazie all’utilizzo dell’instant marketing e dei social media, Ikea è riuscita a ironizzare sui suoi prodotti e allo stesso tempo a pubblicizzarli. Ad esempio, durante il culmine della popolarità della serie TV “Game of Thrones“, Ikea ha creato un tutorial su come trasformare un tappeto nel famoso mantello di Jon Snow.

Instant Marketing di Ikea per Game of Thrones

Questa mossa ha generato un’ampia copertura mediatica e ha sottolineato l’adattabilità e la creatività dei loro prodotti. Pubblicizzando tutta la categoria di tappezzeria dell’azienda. Da quel momento in poi tutti si ricorderanno che: se vuoi un tappetto lo potrai trovare da Ikea!

4 campagne di Instant Marketing di Ikea

Proviamo a vedere insieme qualche esempio pratico di come il colosso svedese ha impostato le sue campagne di Instant Marketing, grazie all’utilizzo stravagante dei suoi prodotti. Esse sono state capaci di registrare alti tassi di coinvolgimento, con condivisioni, commenti e reazioni che superano di gran lunga le campagne tradizionali.

1) DÖJA

Al Met Gala la famosa cantante e rapper americana Doja Cat, ha fatto parlare di sé indossando un abito creato utilizzando asciugamani. Questo look ha generato un’enorme quantità di discussioni online.

Ikea Usa ha rapidamente colto l’opportunità, quella del Met Gala e il suo successo mediatico, per promuovere i propri prodotti. Infatti, ha prontamente risposto con il lancio di un abito-asciugamano chiamato appunto DÖJA, dimostrando un ottimo esempio di instant marketing. In quanto è riuscita a collegare il trend ai suoi prodotti, promuovendo i propri asciugamani come oggetti versatili e di alta qualità.

2) Frakta

L’iconica borsa blu di IKEA, conosciuta come “FRAKTA”, è diventata un simbolo della reazione dell’azienda all’uscita di una nuova borsa di alta moda.

Infatti, quando Balenciaga ha lanciato una borsa che oggettivamente assomigliava alla FRAKTA, Ikea ha reagito rapidamente sui social media. Pubblicando una guida su come riconoscere l’originale, con suggerimenti come “agitare: se fa un fruscio, è la vera” e “può contenere mattoni, ma anche acqua“.

La campagna ha generato un’enorme quantità di engagement, con milioni di condivisioni e commenti, evidenziando l’umorismo e la prontezza di Ikea.

3) Handskalad

La campagna di IKEA che ruota intorno alla collezione HANDSKALAD è un esempio brillante non solo di instant marketing ma soprattutto di ironia ed umorismo.

Nel caso della “Mano”, iconico personaggio nella serie Netflix Mercoledì, IKEA Italia sul suo profilo Instagram ha giocato sul nome svedese difficile da pronunciare e ricordare per molte persone.

Rendendo nello stesso tempo memorabile il suo prodotto e donandogli moltissima visibilità, cha difficilmente avrebbe raggiunto lasciato nei suoi scaffali. Quindi si può affermare che l’autoironia utilizzata nelle campagne di marketing può rafforzare di molto la connessione emotiva con il pubblico. Cavalcando l’onda di un successo mediatico in quel preciso momento, come per la serie firmata Netflix sulla Famiglia Addams.

Profilo Instagram di Ikea

Elementi dell’Instant Marketing di Ikea

L’analisi delle campagne di marketing dell’azienda offre preziose lezioni per altre realtà che desiderano implementare l’instant marketing. Vediamo insieme gli elementi che le caratterizzano:

  • Tempestività: rimanere aggiornati sulle tendenze e reagire rapidamente può fare la differenza tra una campagna che diventa virale e una che passa inosservata. Ragioniamoci su: “Avrebbe senso pubblicare un contenuto su Stranger Things adesso o all’uscita della sua ultima stagione?”

  • Creatività: è fondamentale avere come obiettivo la creazione di campagne memorabili, uniche e condivisibili. Che siano in grado di rappresentare il tuo brand donandogli una nuova sfaccettatura. Ciò ti permetterà di raggiungere nuovi follower e, di conseguenza, potenziali clienti.

  • Ironia: non limitarti a presentare i tuoi prodotti con una sola foto o descrizione. Gioca con la tua nuova offerta, risaltandone i suoi vantaggi e la sua unicità in modo scherzoso e leggero. In pratica, rompi la quarta parete che ti distanzia dal pubblico e crea un approccio amichevole ed unico.

Conclusione

Ikea ha dimostrato come l’instant marketing possa essere un potente strumento per connettersi con il pubblico e aumentare la visibilità del brand, oltre che un modo creativo di creare contenuti attuali ed ironici. Tramite campagne creative e l’utilizzo dei social, la svedese ha rivoluzionato il modo in cui i marchi possono utilizzare eventi e tendenze attuali per creare contenuti rilevanti e di grandissimo impatto.

Se vuoi approfondire ulteriori nostri articoli, li trovi qui ☕️

Approfondisci le tue conoscenze sul social media marketing con:

Categorie

Letture consigliate

Prodotti consigliati

Creazione Contenuti

Impara a ideare, pianificare e creare contenuti efficaci per i social media

Scopri di più
Piano Editoriale

Impara a strutturare, e gestire un PED efficace per i tuoi canali social

Scopri di più
CopyWriting

Impara a scrivere in modo efficace sul web e non solo

Scopri di più
CopyWriting

Impara a scrivere in modo efficace sul web e non solo

Scopri di più
Piano Editoriale

Impara a strutturare, e gestire un PED efficace per i tuoi canali social

Scopri di più
Facebook Adv

Impara le basi del FB Advertising e approfondisci concetti più avanzati

Scopri di più

Potrebbero interessarti anche:

Non rimanere mai indietro 📩

Iscriviti alla Marketing Espresso Letter.

Una volta al mese, niente SPAM. Solo i migliori contenuti e tutti gli aggiornamenti più importanti.

Impara il Social Media Marketing in modo semplice e utile

Scopri la formazione firmata Marketing Espresso