Cos’è una Call To Action e come utilizzarla al meglio

La "Call To Action" è un invito all'azione che rivolgiamo a chi ci legge, portandolo a eseguire una determinata azione. In questo articolo approfondiamo cos'è e come scrivere una CTA efficace!

Tabella dei Contenuti

Non ti va di leggere? Prova ad ascoltare l'articolo in modalità audio 🎧
Voiced by Amazon Polly

Immagina di camminare lungo un sentiero e di trovarti davanti a un bivio. Non hai una cartina con te e non hai la più pallida idea di cosa scegliere. Qui le scelte sono tre: o ti butti, o rimani fermo o torni indietro. Peccato che nel primo caso potresti mettere in pericolo la tua vita e nel secondo calerà la notte e ti troverai esposto alle intemperie e agli animali selvatici. Quindi cosa sceglierai? Di tornare indietro. E se invece avessi avuto una cartina con te o, meglio ancora, una persona che conosceva la strada? Ecco, in quel caso avresti proseguito e tutto sarebbe andato per il meglio.

cos'è una call to action

Abbiamo voluto iniziare questo articolo così per parlare della “Call To Action” (per gli amici CTA), ovvero della “chiamata all’azione”. Ma cos’è una Call To Action? Come e quando si utilizza? Lo vediamo ora insieme!

Cos’è la Call To Action?

Lo sappiamo bene: la terminologia del marketing molto spesso rimane in lingua inglese anche nel contesto italiano proprio perché gli USA sono da sempre la “culla” di questo settore.

Call to action” letteralmente significa proprio “chiamata all’azione”, un po’ come quella dei supereroi in caso di minaccia. Questa viene rivolta a chi sta leggendo o guardando i tuoi contenuti per indirizzarli a fare qualcosa, generalmente in fase conclusiva. Quindi alla fine di un contenuto, per esempio.

Ovviamente, però, questa Call To Action deve essere formulata correttamente ed è proprio questo lo scopo di questo articolo: aiutarti ad utilizzarla “come si deve”.

Esempi di Call To Action

Esistono diversi esempi di CTA, che possono essere utilizzati per motivare il nostro pubblico e incentivarlo a compiere una determinata azione. Tra i vari, abbiamo:

  • Commentare
  • Condividere
  • Taggare un utente
  • Salvare un post
  • Cliccare su un link

Queste sono alcune delle CTA più comuni quando parliamo di contenuti sui social media. Ma come scrivere una Call To Action quindi? Scopriamolo insieme 👇

5 principi da seguire per una Call To Action efficace

Una, ma fatta bene

Riprendiamo l’immagine mostrata mentalmente all’inizio di questo articolo: il bivio. Ecco, quando vengono inserite più CTA all’interno di un qualsiasi testo o contenuto, la persona si trova di fronte a un bivio (o addirittura a molte più strade). Questo porta all’indecisione e, infine, alla mancanza di azione. Di conseguenza, non porterà mai a conversione e al raggiungimento dei tuoi obiettivi.

Quindi la CTA possiamo definirla praticamente “obbligatoria”, ma mai in numero maggiore a uno. Che sia commentare, cliccare un link o salvare il nostro contenuto, dobbiamo portare le persone a seguire – quindi – un’unica azione.

Chiarezza, prima di ogni altra cosa

Torniamo alla camminata: se ci fossero stati dei cartelli, ma fossero stati scoloriti dal sole o addirittura rotti dalle intemperie, ti saresti fidato a proseguire il tuo percorso o saresti tornato indietro? Ecco, questo è ciò che succede quando la CTA non viene scritta correttamente e l’azione da compiere non è chiara. Utilizza termini semplici e frasi brevi: vedrai, funzionerà!

In linea, con il target e con gli obiettivi

Una CTA deve essere in linea con il nostro target, se vogliamo renderla davvero utile ed efficace. Studiare bene il pubblico, infatti, sarà essenziale prima di creare i tuoi contenuti e, quindi, anche prima di scegliere e di scrivere la rispettiva CTA.

Inoltre, è importante che una Call To Action sia in linea con l’obiettivo del contenuto. Ecco perché è fondamentale avere ben chiaro in mente, quando costruiamo un contenuto, quale sarà il suo obiettivo finale. Se il nostro post nasce per rimandare le persone a cliccare uno specifico link, magari per scaricare una guida, non potremo chiedere agli utenti di commentare.

Ma chiederemo loro di cliccare su quel link, proprio per scaricare la guida.

Parola d’ordine? Semplicità.

A volte si tende a chiedere “grandi sforzi” alle persone, come acquistare o lasciare i propri dati. Non sempre, però, funziona, proprio perché grandi sforzi richiedono una grande ricompensa.

Bilancia sempre bene le tue CTA in relazione al valore che puoi offrire in cambio, prediligendo la semplicità ed evitare di richiedere un effort troppo elevato.

Rivolgiti direttamente all’utente

Per portare una persona a compiere una determinata azione, è importante creare un legame e un rapporto con lei. Usare la prima persona ci aiuta ad arrivare in maniera diretta all’utente che ci legge, catturando e trattengo la sua attenzione.

Conclusione

In conclusione, la Call To Action è un elemento fondamentale da integrare all’interno dei nostri contenuti social (e non solo), per spingere chi ci legge a eseguire un’azione ben specifica!

Se vuoi approfondire ulteriori nostri articoli li trovi qui ☕️

Approfondisci le tue conoscenze sul social media marketing con:

Categorie

Letture consigliate

Prodotti consigliati

Creazione Contenuti

Impara a ideare, pianificare e creare contenuti efficaci per i social media

Scopri di più
Piano Editoriale

Impara a strutturare, e gestire un PED efficace per i tuoi canali social

Scopri di più
CopyWriting

Impara a scrivere in modo efficace sul web e non solo

Scopri di più
CopyWriting

Impara a scrivere in modo efficace sul web e non solo

Scopri di più
Piano Editoriale

Impara a strutturare, e gestire un PED efficace per i tuoi canali social

Scopri di più
Facebook Adv

Impara le basi del FB Advertising e approfondisci concetti più avanzati

Scopri di più

Potrebbero interessarti anche:

Non rimanere mai indietro 📩

Iscriviti alla Marketing Espresso Letter.

Una volta al mese, niente SPAM. Solo i migliori contenuti e tutti gli aggiornamenti più importanti.

Impara il Social Media Marketing in modo semplice e utile

Scopri la formazione firmata Marketing Espresso