Make up e celebrità: un legame stretto

Negli ultimi anni sono tante le celebrità che hanno creato brand di make up, sfruttando in parte la loro popolarità e un trend sempre più in crescita. Approfondiamo insieme l'argomento!

Tabella dei Contenuti

Non ti va di leggere? Prova ad ascoltare l'articolo in modalità audio 🎧
Voiced by Amazon Polly

Negli ultimi anni sono innumerevoli le celebrità, italiane e internazionali, che hanno fondato un brand di make up e di cura di viso e corpo. Ma quali sono le ragioni e le motivazioni dietro questa tendenza? Scopriamolo insieme.

In questi anni tante star hanno iniziato a creare prodotti, in particolare profumi, che portassero il loro nome. Per esempio, Britney Spears ha creato ben 36 fragranze. Tuttavia, spesso, si trattava prodotti però erano spesso impersonali e non realmente frutto dell’impronta creativa della celebrità.

Dal 2015 in poi diverse celebrities hanno deciso di investire nell’industria cosmetica, che vale centinaia di miliardi di dollari a livello mondiale. E che si prospetta raggiungerà i 500 miliardi entro il 2027.

Ma quali sono i brand di make-up associati a celebrities e artisti globali? Scopriamoli insieme 👇

Le celebrità americane e i loro brand di make-up

Gli Stati Uniti, attualmente, dominano il mercato del make-up e quindi sono un’ottima opportunità di guadagno. Le celebrità che negli ultimi anni hanno aperto un brand sono tantissime e tra queste possiamo trovare nomi molto noti come Kim Kardashian, Lady Gaga, Ariana Grande, Brad Pitt, Harry Styles e molti altri.

Alcune di queste hanno saputo davvero creare dei brand in grado di diventare leader nel mercato mondiale.

Kylie Cosmetics

Kylie Jenner nel 2014, a soli 17 anni, fonda Kylie Lip Kits che diventerà poi Kylie Cosmetics nel 2016. Il brand nasce con lo scopo di riprodurre il suo iconico make-up abituale conosciuto anche come “alla Kylie”.

Kylie – che vanta quasi 400 milioni di followers sul suo profilo Instagram – ha sempre mostrato la sua passione per il make-up. E in particolare per le labbra, da cui nasce l’idea di lanciare i lip kits.

Il lancio dei primi lip-kit nel 2016 è stato un successo, andando sold-out in 10 minuti e arrivando a fatturare più di 300 milioni di dollari alla fine dello stesso anno, stando a quanto riportato da Forbes.

Dal 2016 il brand ha poi ampliato la sua gamma di prodotti sempre in ambito make-up, diventando sempre di più un marchio ricercatissimo online.

I lip kits lanciati da Kylie Lip Kits

Nel 2020 Coty – una delle più grandi aziende nel settore beauty – ha rilevato il 51% del brand per ben 600 milioni di dollari. Negli ultimi anni, inoltre, ha ulteriormente allargato la gamma del brand in:

  • Kylie Skin: un’intera linea di prodotti in perfetto trend con l’attenzione sempre maggiore verso il mondo della cura della pelle;
  • Kylie Baby: dedicata invece al mondo dei più piccoli, con una linea apposita di prodotti e asciugamani per i bambini. La Jenner è mamma di due bambini e la sua immagine da mamma è molto apprezzata dai fan. Ciò fa sì che questa estensione di prodotto risulti in linea con la sua identità.

Fenty Beauty

Rihanna nel 2017 ha annunciato il lancio del suo brand di make up: Fenty Beauty.

Il primo prodotto lanciato dall’azienda è stato il fondotinta Pro Filt’r Soft Matte Longwear Foundation. Una scelta insolita, quella di creare come prodotto di lancio un fondotinta, dal momento che non si trattava ancora in trend.

Eppure quell’iniziativa si è rivelata vincente, puntando a colmare un vuoto nel mercato. La mancanza di colorazioni adatte a ogni tipo di pelle.

I prodotti Fenty Beauty

In un periodo in cui tutti i brand, anche i più affermati, superavano raramente le 20 tonalità Rihanna ne fece uscire ben 40, ampliate poi fino a 60. Subito dopo questo lancio anche tutti gli altri brand iniziarono ad ampliare la quantità di tonalità.

Il valore principale su cui punta questo brand è l’inclusività. Ecco, infatti, le parole di Rihanno a riguardo:

La linea Fenty Beauty by Rihanna è stata creata per le donne di tutte le carnagioni, personalità, idee, culture ed etnie. Volevo che tutte si sentissero incluse. Questo è il vero motivo per cui ho creato la linea.”

Uno nuovissimo lancio è quello che Rihanna ha creato con il padre dei suoi figli, ASAP Rocky, per il lux Balm, ovvero un balsamo per labbra a base di ciliegia delle Barbados.

Successivamente, in tantissimi si sono recati negli store Sephora per poter acquistare il prodotto, mostrando il tutto su TikTok. Con questo lancio il brand ha mostrato di nuovo di riuscire a creare prodotti inclusivi.

Rare Beauty

Un altro brand di make up creato da una celebrità è Rare Beauty, fondato da Selena Gomez nel 2019.

Il valore principale che vuole trasmettere il brand è l’attenzione per la salute mentale. Infatti, oltre al brand, la cantante e attrice ha dato vita anche alla fondazione Rare Impact Fund con l’obiettivo di raccogliere fondi per permettere ai giovani di avere un maggiore accesso a servizi per la salute mentale.

Il 10 ottobre 2023, giornata mondiale dedicata alla salute mentale, Selena ha annunciato che il 100% del ricavato del giorno sarebbe stato donato al Rare Impact Fund.

Selena Gomez e testimonial di Rare Beauty

Un altro valore di cui il brand si fa portavoce è l’inclusività, e di conseguenza la creazione di prodotti che possano esaltare ogni tipo di bellezza. Perché Rare Beauty vuole puntare sull’esaltare l’autenticità, presente in ognuno e ognuna di noi.

👉Per approfondire la comunicazione di Rare Beauty, abbiamo analizzato i suoi valori e punti di forza all’interno di questo post sul profilo Instagram di Marketing Espresso.

Inoltre, il successo del brand è dovuto anche a diversi lanci di prodotti che sono stati vincenti. Più di tutti il Soft Pinch Blush liquido, che è stato uno dei prodotti più virali del 2023 grazie alla sua estrema pigmentazione.

Su TikTok, si possono trovare migliaia di video in cui persone provano il prodotto e lo recensiscono. In particolare, molte persone hanno mostrato come – grazie all’estrema pigmentazione – si possa distribuire il prodotto sul viso con un solo dot di prodotto. Qui un esempio 👇

@jmdimov

best liquid blush ever 🎀 #rarebeauty #blushhack #makeup @Rare Beauty

♬ original sound – Stan 🙂
Profilo TikTok di jmdimov

Il successo del prodotto su TikTok è dovuto anche all’hashtag #TikTokmakemebuy che abbiamo analizzato in questo articolo.

I brand make up di celebrità in Italia

Anche in Italia è arrivato questo trend, dando alle celebrità l’occasione di entrare nel mondo cosmetico. Per esempio, un recente lancio è stato quello di Miriam Leone con il brand di skincare Lávika ispirato all’Etna. L’attrice siciliana ha creato diversi prodotti adattabili a diverse tipologie di pelle.

Miriam Leone e il brand Lavika

Michelle Hunzinger, invece, è stata tra le prime a creare un brand di make-up e skin care nel 2018. Goovi, dall’unione delle parole “good” e “vibes”, è composta da prodotti completamente di origine naturale.

Michelle Hunzinger all’evento Goovi in Germania

Infine, anche Federica Pellegrini recentemente ha creato un brand di skincare chiamato Fit.Fe By Fede. La linea si compone di 12 prodotti, 6 per il viso e 6 per il corpo pensati per chi ha una vita attiva. Inoltre, i prodotti sono completamente vegani e cruelty free.

Federica Pellegrini per la campagna promozionale dei prodotti del suo brand

Conclusione

Oggi abbiamo visto solo alcuni dei numerosissimi brand creati da celebrità. Infatti, oltre a quelli creati da attrici, cantanti, sportivi o influencer ci sono anche molti marchi che sono stati fondati da persone esperte e molto conosciute nel settore come ClioMakeUp in Italia o Mario Dedivanovic che ha creato il brand Make up By Mario arrivato recentemente in Italia.

In conclusione possiamo notare come non sia solo una scelta economica ma anche che può aiutare ad affermare i valori del personaggio in questione, anche basandosi sulla propria storia personale, come per Rihanna o Selena Gomez. Conoscevate questi brand?

Se vuoi approfondire ulteriori nostri articoli li trovi qui ☕️

Approfondisci le tue conoscenze sul social media marketing con:

Categorie

Letture consigliate

Prodotti consigliati

Creazione Contenuti

Impara a ideare, pianificare e creare contenuti efficaci per i social media

Scopri di più
Piano Editoriale

Impara a strutturare, e gestire un PED efficace per i tuoi canali social

Scopri di più
CopyWriting

Impara a scrivere in modo efficace sul web e non solo

Scopri di più
CopyWriting

Impara a scrivere in modo efficace sul web e non solo

Scopri di più
Piano Editoriale

Impara a strutturare, e gestire un PED efficace per i tuoi canali social

Scopri di più
Facebook Adv

Impara le basi del FB Advertising e approfondisci concetti più avanzati

Scopri di più

Potrebbero interessarti anche:

Non rimanere mai indietro 📩

Iscriviti alla Marketing Espresso Letter.

Una volta al mese, niente SPAM. Solo i migliori contenuti e tutti gli aggiornamenti più importanti.

Impara il Social Media Marketing in modo semplice e utile

Scopri la formazione firmata Marketing Espresso