Intelligenza Artificiale: come usarla per fare Lead Generation

In questo articolo scopriamo come usare l'Intelligenza Artificiale per fare Campagne di Marketing e raggiungere l'obiettivo di Lead Generation. Tutto grazie al nuovo AI Campaign Generator di GetResponse.

Tabella dei Contenuti

Non ti va di leggere? Prova ad ascoltare l'articolo in modalità audio 🎧
Voiced by Amazon Polly

Se gestisci un brand e stai portando avanti una strategia di social media marketing, creare e condividere contenuti è solo il primo passo. L’obiettivo reale è accompagnare le persone della tua community a diventare dei lead, che poi potrebbero diventare potenziali clienti (prospect) e, infine, veri e propri ambassador del brand. In questo, l’Intelligenza Artificiale ti può aiutare a fare lead generation.

L’email marketing – in questo senso – rimane uno strumento potentissimo ancora oggi.  Infatti, partendo da una strategia di content marketing possiamo integrare newsletter e automazioni per accompagnare il possibile cliente nel proprio follower journey in modo strategico, personalizzato ed efficiente.

E l’Intelligenza Artificiale, qui ci offre una grandissima mano. 

Prima una premessa: cosa intendiamo per follower journey

Il follower journey è il viaggio che le persone della nostra community fanno quando entrano in contatto con il nostro brand.

È molto importante conoscere bene le fasi di questo viaggio, perché farlo ci consente di pianificare strategicamente i touchpoint dove il nostro brand è presente e personalizzare la comunicazione di conseguenza

Soprattutto se utilizziamo i social media come canale di awareness e acquisizione principale, sarà importante definire successivamente una strategia di lead generation per creare “contatti” partendo proprio dalla propria community.

Che cos’è un lead?

Un lead, cioè un contatto, è una qualunque persona che abbia mostrato interesse nei nostri prodotti o servizi , senza aver portato a termine un acquisto.

I social media possono essere il veicolo principale per fare lead generation. 

Infatti, rispetto ad altri canali più “freddi”, se portiamo avanti una strategia efficace di content e community management riusciamo a rendere quei follower talmente tanto coinvolti al nostro brand che sarà molto più semplice renderli lead, prospect e successivamente clienti.


Dai social a lead

I social media – se gestiti in modo strategico e con obiettivi SMARTrappresentano un ottimo punto di partenza per farsi conoscere, stimolare la considerazione dei follower e renderli dei veri e propri lead. 

Questo processo inizia con la creazione di un piano editoriale che tenga in considerazione tutti i bisogni del proprio target di riferimento e che sia di valore per il brand stesso. Una volta fatto ciò dovremo reiterare questi passaggi impostando una strategia content in ottica community-building senza dimenticarci di fare lead generation.

In che modo?

  • Ottimizzando la propria pagina social: elementi come una bio accattivante, link in bio, storie in evidenza, immagine del profilo e contenuti di qualità sono fondamentali; 
  • Strutturando una strategia editoriale variegata e orientata a obiettivi SMART (Specifici, Misurabili, Raggiungibili, Rilevanti, Temporali)
  • Creando un lead magnet: ovvero un contenuto gratuito e di valore come una Guida in PDF offerto in cambio delle informazioni di contatto del potenziale cliente (nome, cognome, mail, numero di cellulare…)
  • Impostando una landing page, cioè una pagina online contenente tutte le informazioni sul tuo brand, prodotto e/o servizio e sul perché le persone dovrebbero lasciare i propri contatti e un lead form (modulo di contatto)

Sostanzialmente dai contenuti condivisi sui Social, le persone atterrano su una pagina di un sito web dove lasciano la propria mail in cambio di un documento utile per loro. È un po’ come una proposta di matrimonio: serve tanto corteggiamento prima di proporre l’anello al proprio possibile cliente.


È qui che entra in gioco l’Intelligenza Artificiale

Gli strumenti di Intelligenza Artificiale stanno trasformando il nostro modo di relazionarci al social media marketing, rendendo le campagne digital più efficienti e personalizzate. Ci permettono anche di semplificare, velocizzare e ottimizzare molte attività: tra queste l’impostazione di campagne di lead generation. 

Ad esempio, su GetResponse, oltre a pianificare le classiche campagne di email marketing, creare mailing list, automatizzare le risposte attraverso workflow, creare landing page e fare A/B testing, con la nuova integrazione di OpenAI puoi dar vita a campagne in pochissimo tempo!

Ecco quindi come iniziare a fare lead generation attraverso i social media e sfruttare appieno questa piattaforma.

Come funziona GetResponse?

GetResponse, piattaforma di email marketing, ha da poco integrato l’ AI Campaign Generator uno strumento innovativo che sfrutta la tecnologia di OpenAI  per semplificare e velocizzare la creazione di campagne di email marketing.

In pochissimi clic è possibile creare landing page, email automatiche e newsletter e personalizzare il tono di voce, i colori, il linguaggio e le immagini 👉🏻 Clicca qui per conoscere questo strumento di AI Marketing nel dettaglio.

A questo punto da “strumenti” selezioniamo l’opzione Campagne AI e seguiamo il percorso guidato messo a disposizione da GetResponse. Come per ogni strumento di Intelligenza Artificiale, più dettagliati saremo più l’output sarà qualitativamente migliore. 

Step 1: Personalizza il messaggio

Step 2: Imposta il giusto look per la tua attività

Le bozze di landing, autoresponder e newsletter della campagna saranno subito disponibili nella dashboard dell’AI Campaign Generator. Potete trovare i vari elementi della campagna anche all’interno di “strumenti” in alto a sinistra.

Considerate che – prima della loro pubblicazione – potete revisionare i tre elementi così da personalizzare ulteriormente gli asset nell’editor drag-and-drop, passando quindi dall’input fornito dall’Intelligenza Artificiale a un prodotto in linea con l’identità del vostro brand.

Conclusioni

Le opzioni a nostra disposizione per rendere le persone della community clienti sono tante e, in un contesto così eclettico come quello attuale, è importante prendere in considerazione differenti canali. E chi lavora con i social – come libero professionista o in agenzia – sa che il tempo a disposizione non c’è mai.

Da quando però OpenAI e l’IA in generale sono entrate nelle nostre vite, molti processi prima complessi e anche lunghi da portare avanti, sono stati veramente facilitati. Con GetResponse in pochi clic riusciamo a buttar giù campagne performanti e ottimizziamo quelli che sono i risultati e i tempi impiegati.

Sfruttare l’Intelligenza Artificiale di Getresponse è come avere un esperto di marketing 24/7 al proprio fianco. Dalla creazione di Landing Page e di newsletter coinvolgenti, all’invio di suggerimenti ed esempi di campagne, l’AI semplificherà ogni passo del processo.

Ovviamente non dimenticate che l’intervento umano è fondamentale e imprescindibile, questa piattaforma rappresenta un punto di partenza chiaro o uno strumento di semplificazione, ma non prenderà mai completamente il nostro posto.

Speriamo di aver condiviso con voi – in primis – un contenuto valoriale e un’idea di funnel e strategia di lead generation che potete riadattare al vostro business, ovviamente se avete delle domande o vi piacerebbe approfondire un altro aspetto lasciateci un commentino qui sotto.

Se vi interessa conoscere meglio GetResponse e provare ad utilizzare l’AI e-mail Generator,  vi ricordiamo che per la community di Marketing Espresso abbiamo a disposizione un free trial e uno sconto del 30% per attivare il primo abbonamento, basta cliccare qui per ottenerlo.

Approfondisci le tue conoscenze sul social media marketing con:

Categorie

Letture consigliate

Prodotti consigliati

Creazione Contenuti

Impara a ideare, pianificare e creare contenuti efficaci per i social media

Scopri di più
Piano Editoriale

Impara a strutturare, e gestire un PED efficace per i tuoi canali social

Scopri di più
CopyWriting

Impara a scrivere in modo efficace sul web e non solo

Scopri di più
CopyWriting

Impara a scrivere in modo efficace sul web e non solo

Scopri di più
Piano Editoriale

Impara a strutturare, e gestire un PED efficace per i tuoi canali social

Scopri di più
Facebook Adv

Impara le basi del FB Advertising e approfondisci concetti più avanzati

Scopri di più

Potrebbero interessarti anche:

Non rimanere mai indietro 📩

Iscriviti alla Marketing Espresso Letter.

Una volta al mese, niente SPAM. Solo i migliori contenuti e tutti gli aggiornamenti più importanti.

Impara il Social Media Marketing in modo semplice e utile

Scopri la formazione firmata Marketing Espresso