Proonty: il tool da conoscere se sei freelance o imprenditore

Proonty è un tool gestionale, ma anche un nuovo modello di business che mira a rendere più accessibile il mondo dell'imprenditoria. Come? Lo vediamo in questo articolo

Tabella dei Contenuti

Non ti va di leggere? Prova ad ascoltare l'articolo in modalità audio 🎧
Voiced by Amazon Polly

Creare una community di nuovi imprenditori consapevoli e sereni. È questo l’obiettivo di Proonty: il software per la gestione aziendale che semplifica il lavoro di freelance e imprenditori.

In che modo? Scopriamolo insieme, ma prima 👇

Attenzione: cambiamenti in corso

Prima di capire come Proonty può semplificare il lavoro di freelance e imprenditori, è utile sapere che le dimissioni volontarie, la nuova legge sulla fattura elettronica e un clima favorevole per le imprese sono i protagonisti di questi mesi post pandemia.

No, non vogliamo raccontarvi tutte le vicende che stanno caratterizzano il mercato del lavoro. Ma se dovessimo trovare una sintesi ai cambiamenti in corso lo faremmo proprio con gli eventi scritti qui sopra.

Infatti, i licenziamenti volontari, il nuovo clima di fiducia per le imprese e l’introduzione della fattura elettronica anche per i forfettari rappresentano dei cambiamenti strutturali, con cui imprese e lavoratori si trovano a fare i conti ogni giorno.

E allora?

Se sei tra chi ha ha aperto un’azienda (pensa che sono 89mila le imprese registrate nel secondo trimestre del 2021) o sei alle prese con la nuova legge sulla fattura elettronica (ebbene sì, a partire dal 1° luglio 2022 anche chi è in regime forfettario dovrà emettere la fattura elettronica) potresti voler fare la conoscenza di Proonty: il software per la gestione aziendale che aiuta freelance e imprenditori a destreggiarsi nel loro lavoro.

Cos’è Proonty?

Senza dilungarci in specificità tecniche, ci basta sapere che Proonty è un software gestionale in grado di assistere nelle attività di routine. Emettere una fattura elettronica, gestire ricavi e guadagni, curare il rapporto con clienti e fornitori potrebbe diventare più semplice del previsto.

So a cosa stai pensando

Sono tutte attività burocratiche e complesse da gestire da soli” mi dirai. Eppure, sono anche indispensabili e possono decretare il successo (o almeno la sopravvivenza) della tua attività.

Proprio perché indispensabili possono essere gestite in maniera rapida e controllata anche grazie ad un tool basato su un nuovo modello di business. Infatti, Proonty ha un modello freemium che dà accesso gratuitamente a tutte le funzioni di base. Sì, anche alle fatture elettroniche.

Per presentarvelo abbiamo incontrato direttamente Moulay Driss El Faria: un imprenditore, come molti di voi, che ha scelto di mettere la sua esperienza a disposizione di altri imprenditori e liberi professionisti e lanciare Proonty.

Pagina Instagram di Proonty
Pagina Instagram di Proonty

Incontriamolo.

Proonty: l’intervista

  • Quali sono gli ostacoli da superare quando si inizia un nuovo percorso nel mondo dell’imprenditoria?

Si fa fatica ad individuare quello che serve davvero per poter iniziare a fare impresa. Spesso imprenditori e freelance si affidano al passaparola o ai consigli dei consulenti. Ma non tutti possono permettersi un buon consulente. Per cui spesso si trova la propria strada  commettendo errori, che il più delle volte rallentano il proprio percorso.  In questo Proonty rappresenta un alleato, che aiuta a monitorare la gestione di tutte le attività in essere e abbassare il margine di errore. 

  • Freelance e piccoli imprenditori hanno bisogno di ottimizzare il proprio lavoro e controllare che le scelte fatte siano quelle giuste. In che modo Proonty può aiutare a gestire il proprio tempo e lavoro?

Proonty può aiutare freelance e imprenditori creando automatismi per tutti i processi operativi della gestione aziendale. Il tutto direttamente da un unico tool. Il fatto di entrare in un’unica piattaforma e avere i task suddivisi in maniera semplice aiuta gli imprenditori ad organizzare meglio la propria giornata e il proprio tempo. 

  • Proonty permette di gestire attività burocratiche e relazioni con i clienti. Da dove nasce l’idea di racchiudere tutto in un unico tool? 

Ad un certo punto della mia vita imprenditoriale ho deciso di creare un software gestionale che mi permettesse di automatizzare i processi produttivi delle mie aziende. Dopo averlo trovato utile nella gestione del mio lavoro, ho deciso di volerlo migliorare ancora di più e condividerlo con gli imprenditori che hanno a che fare con la routine operativa, spesso difficile da gestire. 

L’obiettivo è quello di creare una nuova community di imprenditori. Dare la possibilità di intraprendere un percorso imprenditoriale senza barriere all’ingresso. Le barriere all’ingresso e la paura a mettersi in proprio non nascono solo dall’eccessiva burocrazia. Possono dipendere anche da consulenti che seguono le aziende con sufficienza.

Un nuovo modello di business

  • Per rendere disponibile il tool, hai scelto di adottare un modello Freemium. La scelta di questo modello si accorda l’obiettivo di “rendere accessibile il mondo dell’imprenditoria”?

Certo, miro a rendere più accessibile il mondo dell’imprenditoria e questo si traduce in un’offerta che sia il più possibile coerente. Per questo, sono disponibili tre moduli. Il modulo Proonty Start 0 Euro è adatto proprio per freelance e Partite Iva e permette di emettere 50 fatture attive e passive all’anno. Gli altri modelli, Proonty Premium e Proonty Super sono invece indicati per P.Iva, professionisti e aziende di servizi

  • Quali sono secondo te gli aspetti che più lo differenziano dai competitor?

Il software è dedicato sia a liberi professionisti che ad aziende commerciali. È molto semplice da usare e dà la possibilità di avere un controllo di gestione accurato della propria azienda e di poter automatizzare le operazioni routinarie aziendali e migliorare il rapporto con commercialisti o consulenti. Inoltre, il fatto che sia gratuito nella sua versione base è un elemento che differenzia la proposta di Proonty rispetto a quella degli altri competitor. Infine, Proonty aiuta gli imprenditori che ne faranno parte ad accedere a servizi di consulenza di Partner leader nel mercato italiano ed internazionale. 

  • Siamo arrivati alla fine di questa intervista e concludiamo con una domanda che guarda in prospettiva. Nel lungo periodo quale obiettivo vorresti raggiungere?

Nel lungo periodo, mi aspetto di eliminare le barriere all’ingresso nel mondo imprenditoriale e creare una community di nuovi imprenditori più consapevoli e più sereni

Prima di salutarci

Sappiamo quanto sia difficile e anche sfidante essere liberi professionisti e lavorare come freelance. Se tra le mille attività, alcune piacevoli e altre meno, siete alle prese anche con le fatture elettroniche o avete in mente di avviare un vostro prodotto vi consigliamo di fare un salto QUI.

Se invece vuoi leggere altri articoli del nostro blog, clicca qui

Approfondisci le tue conoscenze sul social media marketing con:

Categorie

Letture consigliate

Prodotti consigliati

Content Concrete

Crea contenuti efficaci per i social media

Scopri di più
StrateIG

Strategia Instagram efficace

Scopri di più
ToCopy

Scrivere in modo efficace sul web

Scopri di più
ToCopy

Scrivere in modo efficace sul web

Scopri di più
StrateIG

Strategia Instagram efficace

Scopri di più
Content Concrete

Crea contenuti efficaci per i social media

Scopri di più

Potrebbero interessarti anche:

Non rimanere mai indietro 📩

Iscriviti alla Marketing Espresso Letter.

Una volta al mese, niente SPAM. Solo i migliori contenuti e tutti gli aggiornamenti più importanti.

Impara il Social Media Marketing in modo semplice e utile

Scopri la Marketing Espresso AcadeME